Se un condomino non paga spese casa, gli altri condomini devono pagare o no

Le spese condominiali non pagate da un singolo condomino non ricadono sui condomini in regola con i pagamenti: cosa prevede la legge

Se un condomino non paga spese casa, gli altri condomini devono pagare o no

Cosa succede se un condominio non paga le spese condominiali?

Il mancato pagamento delle spese condominiali da parte di un singolo condomino non deve ricadere sugli altri condomini regolari nei pagamenti. I soldi dovuti devono essere recuperati solo dal condomino moroso anche se vi sono casi di eccezioni.

 

Le spese condominiali per le parti comuni dell'edificio devono essere sostenute da tutti i condomini in proporzione ai millesimi posseduti da ciascuno, a meno che il regolamento di condominio non preveda diversamente, e nessun condomino può sottrarsi al pagamento delle spese condominiali anche se un bene o un servizio, come scale o ascensore, dovesse avere problemi, essere rotto o non funzionare bene.

Stando a quanto previsto dalle leggi in vigore, se un condomino risulta moroso e non paga le spese di casa dovute, le stesse spese condominiali non devono essere pagate dagli altri condomini ma devono essere recuperate dal condominio che non è stato regolare nei pagamenti.

Il regolamento condominiale fissa termini specifici entro i quali bisogna effettuare il pagamento delle spese di condominio dovuto calcolato per la propria quota, cui aggiungere eventuali interessi e sanzioni, e quando il regolamento non prevede nulla in merito, tocca all’assemblea condominiale decidere.

Cosa accade al condomino che non paga le spese condominiali

Resta, dunque, ferma la disposizione per cui ogni condomino è obbligato al versamento mensile delle proprie spese condominiali che non vengono mai pagate dagli altri condomini anche se il condomino ritardatario dovesse non pagare le spese di casa per lungo tempo. In tal caso condomino moroso viene sollecitato dall’amministratore di condominio a pagare e se anche il sollecito non basta per fargli regolarizzare la sua posizione nei pagamenti condominiali, allora si avvia la procedura di pignoramento.

Questa procedura prevede che dopo il sollecito, il tribunale, interpellato dall’amministratore di condominio, emani un decreto ingiuntivo con eventuale pignoramento e successivo prelievo forzoso delle somme dovute. Se una volta ricevuta la notifica del decreto ingiuntivo il condomino provvede al pagamento delle somme dovute, il procedimento di prelievo forzoso si blocca, ma se continua a non pagare allora si arriva al pignoramento dei beni per il valore delle spese condominiali arretrate ancora da pagare.

Quando le spese condominiali non pagate da un condomino ricadono sugli altri condomini

Nonostante la legge dica che il mancato pagamento delle spese condominiali da parte di un condomino moroso non debbano essere pagate dagli altri condomini, vi sono casi in cui questo può accadere ma solo e soltanto se è l’assemblea condominiale a decidere di spalmare sui condomini in regola con i pagamenti i debiti dei condomini morosi. Tale decisione dell’assemblea vale solo se approvata all’unanimità, altrimenti viola la regola del Codice civile secondo cui i debiti condominiali si devono dividere solo secondo millesimi.

Se, però, l’assemblea di condominio decide di non pagare il debito dei condomini morosi per mancanza di soli, anche in tal caso il creditore può chiedere un decreto ingiuntivo dal tribunale per procedere con il recupero forzoso delle somme dovute.

Perché il creditore possa rivolgersi al tribunale e avviare la procedura di pignoramento nei confronti dei morosi, deve avere dall’amministratore di condominio la lista completa dei condomini morosi (che, precisiamo, non costituisce secondo la legge violazione della privacy), perché per recuperare i soldi dovuti deve prima puntare sul patrimonio dei singoli condomini morosi e poi su quello degli altri condomini che pagano regolarmente le spese dovute per il condominio.

Ti Ŕ piaciuto questo articolo?







Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il
Ultime Notizie