BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni subito novità quota 100, mini pensioni o quota 41 in Parlamento indicate da Padoan attuazione: ultime novità martedì

Cambiano le norme sul money transfer che di fatto finisce sotto il controllo della Banca d'Italia.




Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ultimo fatto dell'articolo ore 15:01): Occorre fare una premessa e dire di prendere queste ultime notizie e ultimissime con le pinze, perchè c'è stata una affermazione molto importante da una autorità che alla fine prende lui le ultime decisioni sulle novità per le pensioni ma gli ostacoli sono ancora molti, soprattutto se si dovesse attuare cpn la formula tratteggiata (ma non precisata) dal Ministro. Anche perchè richiederebbe i soldi delle aziende, o meglio il prestito non oneroso delle banche alle aziende. E qui i problemi sono chiari, anche se lo Stato con i diversi salvataggi e favori potrebbe ottenere questo aiuto dalla banche stesse che tra l'altro si trattarrebbe solo di un anticipo.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ultimo fatto dell'articolo ore 12:25): Padoan apre nelle audizioni alle novità per le pensioni riprendendo l'idea, espressa da pochissimo nelle ultime notizie e ultimissime, che possano essere un blocco per l'occupazione. E apre anche al sostegno dei privati ovvero banche e aziende che possano aiutare a rilanciare queste novità. In questo senso le novità potrebbeo essere le mini pensioni-staffetta finanziate dalle imprese con il sostegno delle banche e le agevolazioni dello Stato senza costi per lo Stato stesso. Era l'idea di Giovannini, ripresa poi anche dal Ministero del Lavoro attualmente anche se tra conferme e smentite.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ultimo fatto dell'articolo ore 10:52): Non c'è grande spazio per ottenere subito delle novità per le pensioni importanti e sostanziali anche se tutti gli elementi del titolo (referendum non stravinto, prossime elezioni amministrative incerte, indagini che continuano con ulteriori accertamenti tra segretari e vicesegretari) in una certa chiave di lettura rilanciano delle nuove iniziative per le pensioni per risucire a ricnonquistare la fiducia. Ma cosa si può ottenere subito? Sicuramente un primo obiettivo importantissimo sarebbe una delega scritta con l'impegno formale dell'attivazione della maggioranza per le novità per le pensioni con un collegato all'interno della manovra.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ultimo fatto dell'articolo ore 18:07): Il vero problema, la vera domanda che molti si pongono è che se è vero che delle novità per le pensioni o almeno una novità per le pensioni sarebbe importante per la maggioranza in vista anche delle amministrative dopo un referendum che ha dato alcuni segnali preoccupanti nonostante le apparenze delle ultime notizie e ultimissime, quale potrebbe essere da fare subito senza avere problemi in ambito comunitario e con una spesa supportabile? Sotto abbiamo iniziato a vedere alcune ipotesi a cui ne aggiungeremo ulteriori dopo

Sulla base delle ultime notizie di oggi domenica 17 aprile 2016, cerchiamo di capire quali potrebbero essere le novità pensioni che potrebbero trovare spazio.

Novità pensioni. Appare veramente complicato in questa situazione di incertezza riuscire a capire quali saranno le novità pensioni verosimilmente introducibili nell'ordinamento italiano. L'obiettivo più ambito e peraltro non proprio impossibile da conquistare è la definizione di una legge delega che indichi tempistiche e modi di intervento sulle novità pensioni. In vista delle elezioni comunali, il premier potrebbe lanciare qualche segnale sulle ricongiunzioni, ma la partita è in salita. Anche se i tempi non sono strettissimi, è più facile che sul fronte delle novità pensioni si lavori con maggiore attenzione sul decreto indigenza, se non altro perché è in ballo il risparmio di un bel po' di soldi pubblici.

A fronte dell'eterogeneità del sistema territoriale, viene ritenuta indispensabile una rivisitazione delle regole del settore, prevedendo meccanismi di coordinamento più forti per il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ovvero istituendo un organismo partecipato dalle regioni, dalle province autonome, dalle autonomie locali e dall'Istituto nazionale della previdenza sociale, oltre che compiti di vigilanza sul rispetto dei livelli essenziali. Secondo l'ultima rilevazione dell'Istituto nazionale di statistica, nelle regioni i comuni spendono per interventi sociali da meno di 25 euro pro capite a più di 250, con il sud che spende meno di un terzo del nord est.

Riforma Villa Antinori novità. Villa Antinori di Monte Aguglioni a pochi chilometri da Firenze è in vendita. Il costo di è di circa 20 milioni di euro. Non è stata solo la residenza di una delle pià illustri famiglie toscane del vino, ma anche di Monna Lisa, l'enigmatica donna del celebre dipinto di Leonardo da Vinci. Per Dimitri Corti, fondatore di Lionard Luxury Real Estate, questa è una delle più interessanti dimore storiche in Toscana, una delle regioni più richieste per la fascia luxury: "Villa Antinori si trova in una posizione privilegiata nei pressi di Firenze, una delle più belle e ammirate città al mondo, ed è stata completamente ristrutturata dagli attuali proprietari".

Transfer money novità. Cambiano le norme sul money transfer che di fatto finisce sotto il controllo della Banca d'Italia. Come spiegato da Giuseppe Maresca, capo della direzione V del dipartimento del tesoro, l'analisi dei rischi ci indica che l'attuale inquadramento dei money transfer pone elevati rischi di sicurezza sia per il riciclaggio sia per il finanziamento del terrorismo. Di conseguenza, "per ridurre il rischio occorre migliorare sia i controlli sui singoli punti vendita sia i controlli sulle società, specialmente quelle minori".

Riforma nautica novità. Segnatevi questi nomi: Alfa Servizi Nautici, All Services, E-Nav, Italwinch, LG Anvera, Marina Cala de’ Medici, Marina di Portofino, Naval Tecno Sud, Optima Marine, Promotech e Videoworks. Sono quelli che hanno fatto il loro ingresso in Nautica Italiana che raccoglie le eccellenze italiane di industria, servizi e territorio.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il