Legge stabilità 2012-2013: oggi approvazione ufficiale per detrazioni figli, iva, esodati, irap

Le modifiche alla Legge di Stabilità: giovedì il voto finale



Chiesta tre volte la fiducia sulla Legge di Stabilità, approvata dalla Commissione Bilancio della Camera la scorsa settimana.

Diverse le modifiche apportate alla versione originale: sono state cancellate le previste riduzioni dell'Irpef (l'Imposta del reddito delle persone fisiche) di un punto percentuale per i redditi fino a 29 mila euro; eliminata l'introduzione di una franchigia da 250 euro su detrazioni e deduzioni e di un tetto a 3.000 euro sulle spese detraibili; via libera all’aumento delle detrazioni per i figli a carico; sì all’aumento di un punto percentuale dell'Iva ma solo per l’aliquota del 21% che salirà al 22, mentre resta invariata quella del 10%.

Aumentate le deduzione dall'imponibile Irap sul costo del lavoro e sul valore della produzione con la produttività che riceverà stimoli da 950 milioni nel 2013 e da 1 miliardo e da 200 milioni nei due anni successivi.

Per stimolare la produttività del lavoro, il disegno di legge mette sul piatto 950 milioni nel 2013, 1 miliardo nel 2014 e 200 milioni nel 2015. Ancora aperta la questione esodati, per cui resta da definire la platea di coloro da salvaguardare. Giovedì il provvedimento passerà all'esame di voto finale.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il