Incentivi auto covid sono cumulabili con incentivi regionali, comunali e locali 2020

I nuovi incentivi vanno in scia di quelli dello scorso anno, ma con la novità della loro estensione ovvero la creazione di un terza fascia di emissioni.

Incentivi auto covid sono cumulabili con

Sono realtà gli incentivi auto introdotti dal decreto Rilancio e sono particolarmente interessanti perché sono coinvolte anche parte molte auto Euro 6. I nuovi incentivi vanno in scia di quelli dello scorso anno, ma con la novità della loro estensione ovvero la creazione di un terza fascia in cui rientrano i modelli un po' più inquinanti tra diesel e benzina.

Ma se gli incentivi introdotti lo scorso anno sono ancora in vigore, queste nuove agevolazioni economiche possono essere cumulate con incentivi regionali, comunali e locali 2020?

Nel caso di possesso di un'auto da rottamare deve avere più dieci anni e in ogni caso per fruire di questa possibilità c'è tempo fino al 31 dicembre 2020 (solo per le auto tra 61 e 110 grammi per chilometro di emissione di anidride carbonica) o fino al 31 dicembre 2020 (per quelle fino a 60 grammi per chilometro di emissione di anidride carbonica).

Le auto tra 0 e 20 grammi al chilometro di Co2 sono incentivate con un bonus di 2.000 euro. Quelle tra i 21 e 60 grammi per chilometro con un contributo di 2.000 euro. I veicoli o tra 61 e 110 grammi per chilometro con uno sconto di 1.500 euro.

Questi importi sono disponibili con un ulteriore sconto del concessionario pari a un valore di 2.000 euro. Analizziamo quindi tutte le novità tra

  • Quali sono gli incentivi auto covid
  • Possibile cumularli con incentivi regionali

 

Quali sono gli incentivi auto covid

L'agevolazione è così divisa: per le vetture che emettono tra 0 e 20 grammi per km di Co2 è previsto un bonus di 4.000 euro. Per le vetture che mettono tra 21 e 60 grammi di Co2 per chilometro un bonus di 4.000 euro. Le auto che emettono Co2 tra 61 e 110 grammi per chilometro ricevono un bonus di 3.500 euro.

Il contributo è riconosciuto in caso di acquisto di un'auto di categoria M1 nuova di fabbrica e omologata Euro 6. Ma ci sono limiti di prezzo per l'acquisto: per i veicoli con emissioni di Co2 comprese tra 0 e 60 grammi per chilometro il costo non deve superare come imponibile 50.000 euro più Iva e dunque la spesa finale dell'auto deve essere al di sotto del limiti di 61.000 euro.

Per un veicolo con emissioni comprese tra 61 e 110 grammi per chilometro, il prezzi di listino non deve superare come imponibile 40.000 euro più Iva ovvero 48.800 euro.

 

Possibile cumularli con incentivi regionali

Ma non finisce qui perché oltre a questo importante incentivo ci sono anche ulteriori sconti da parte sia delle regioni sia da parte di ogni singola città.

Possono essere cumulati e il suggerimento è di verificare se nella propria città di residenza sono previsti ulteriori incentivi. Qualche possibilità di acquisto? Eccole:

  • Hyundai EV Kona 39 kWh XPrime da 136 CV: 38.400 euro di prezzo iniziale a 28.400 euro di costo finale con l'ecobonus auto Covid 2020
  • Peugeot 208e Allure da 136 CV: 34.950 euro di prezzo iniziale a 24.950 euro di costo finale con l'ecobonus auto Covid 2020
  • Kia Rio 1.2 MPI GPL Evolution da 82 CV e 104 grammi per chilometro di anidride carbonica: 17.500 euro di prezzo iniziale a 14.000 euro di costo finale con l'ecobonus auto Covid 2020
  • Dacia Sandero Streetway 1.0 SCe EcoG Comfort da 101 CV e 98 grammi per chilometro di anidride carbonica: 11.450 euro di prezzo iniziale a 7.950 euro di costo finale con l'ecobonus auto Covid 2020
  • Fiat Panda 1.0 Firefly Hybrid Easy da 69 CV e 89 grammi per chilometro di anidride carbonica: 13.750 euro di prezzo iniziale a 10.250 euro di costo finale con l'ecobonus auto Covid 2020
  • Toyota Yaris 1.0 Active da 72 CV e 104 grammi per chilometro di anidride carbonica: 16.600 euro di prezzo iniziale a 13.100 euro di costo finale con l'ecobonus auto Covid 2020
  • Volkswagen up! 1.0 Eco move up! da 68 CV e 81 grammi per chilometro di anidride carbonica: 17.400 euro di prezzo iniziale a 13.900 euro di costo finale con l'ecobonus auto Covid 2020
  • Seat Arona 1.0 TGI Style da 90 CV e 98 grammi per chilometro di anidride carbonica: 21.750 euro di prezzo iniziale a 18.250 euro di costo finale con l'ecobonus auto Covid 2020
  • Ford Kuga 2.5 Plug In Hybrid CVT da 225 CV e 26 grammi per chilometro di anidride carbonica: 38.250 euro di prezzo iniziale a 31.750 euro di costo finale con l'ecobonus auto Covid 2020

Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il
Ultime Notizie