Assicurazioni rc auto migliori 2019 secondo opinioni e commenti clienti

Al di lÓ del contratto messo nero su bianco, Ŕ utile conoscere le opinioni sulle assicurazioni auto delle varie compagnie espresse dai vari utenti.

Assicurazioni rc auto migliori 2019 seco

Rc auto 2019, quale scegliere

Soddisfazione dei clienti, andamento dei premi per città, rivalse e garanzie aggiuntive: non tutti i contratti assicurativi sono uguali e di conseguenza cambiano le opinioni e i commenti. D'altronde basta poco per scoprire che anche in questo 2019 sono tantissimi le compagnie che propongono quelle che considerano le migliori assicurazioni Rc auto. Quale scegliere? Quale assicurazione sottoscrivere?

Tra le più popolari ci sono Genialloyd, Linear, Uniqa, Genertel, Zurich Connect, Intesa Sanpaolo Assicura, Aviva, Reale Mutua, Direct Line, Cargeas, Assimoco, ConTe, Helvetia, Quixa, Italiana, Zurich, Itas, UnipolSai, Axa, Vittoria, Groupama, Allianz, Cattolica, Generali Italia, Hdi, Sara, Fata, Amissima. D'altronde è innegabile che, al di là del contratto messo nero su bianco, è utile conoscere le opinioni sulle assicurazioni auto delle varie compagnie espresse dai vari utenti. Anche perché l'affidabilità delle società si verifica proprio in occasione di incidenti e sinistri.

Migliori Rc auto: Genialloyd, Linear, Uniqa, Genertel, Zurich Connect

C'è stato perfino chi, come Altroconsumo, ha elaborato una vera e propria classifica sulla base del grado di soddisfazione espressa dai clienti che hanno utilizzato la polizza Rc auto e non da chi ha solo pagato il premio senza avere incidenti. Le compagnie di assicurazione sono sate valutate anche per numerosi altri parametri come tempi di rimborso, la disponibilità dei call center, le franchigie, l'evoluzione del premio negli anni.

Ebbene, la soddisfazione sopra la media è stata registrata dai sottoriscrittori di una polizza auto con Genialloyd, Linear, Uniqa, Genertel, Zurich Connect, Intesa Sanpaolo Assicura, Aviva, Reale Mutua, Direct Line. A fare la differenza sono parametri come le le forme di guida - libera, esperta ed esclusiva - la franchigia con colpa, tenendo conto che le polizze analizzate prevedono la formula bonus-malus e il risarcimento in forma specifica obbligatorio.

Tenendo conto che la qualità nelle prove è indicata attraverso un numero di stelle, da uno (pessimo) a cinque (ottimo), la qualità globale delle assicurazioni Rc auto in Italia è espressa da un voto in centesimi e la soddisfazione registrata è stata inferiore alla media nel caso di Cargeas, Assimoco, ConTe, Helvetia, Quixa, Italiana, Zurich, Itas, UnipolSai, Axa, Vittoria, Groupama, Allianz, Cattolica, Generali Italia, Hdi, Sara, Fata, Amissima.

Rc auto, sono migliori e più economiche quelle online?

In generale sono le compagnie online e quelle di media dimensione a far registrare le riduzioni del premio Rc auto più consistenti secondo quanto rilevato dall'Ivass, l'Istituto di vigilanza sulle assicurazioni, nell'ultimo bollettino statistico sull'andamento dei prezzi.

Le compagnie Rc auto che operano tramite agenzie sul territorio, che rappresentano l'86% del mercato, hanno un livello medio dei prezzi in linea con il premio medio nazionale (428 euro), le compagnie che operano prevalentemente via web o telefono (12% del mercato) e tramite sportelli di banca o posta (quota di mercato del 2%) applicano prezzi più contenuti, con un risparmio rispetto alle compagnie tradizionali che va da a 51 a 26 euro). Ecco che scatta la corsa a trovare la compagnia che offre la polizza più conveniente.

Ti Ŕ piaciuto questo articolo? star

Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il
Ultime Notizie