BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Offerte lavoro 2012 a Gennaio per neolaureati

Dall’ingegneria, alla vendita, al marketing: le nuove offerte di lavoro per il prossimo 2012



Se è vero che il tasso di disoccupazione giovanile in Italia è alto e all’orizzonte non si intravedono certo buone prospettive, è anche vero che sono tante al momento le offerte di lavoro, per gennaio 2012, rivolte a giovani neolaureati e ad offrirle sono soprattutto le grandi multinazionali.

Nestlé, per esempio, al momento ha 9 posizioni aperte per un periodo di sei mesi retribuito per neolaureati in ingegneria gestionale, meccanica, economia, marketing, scienze e tecnologie alimentari, lingue e comunicazione per diverse funzioni a Milano, Parma, Perugia e Benevento.

Coca Cola Hbc Italia avvierà, invece, dal prossimo mese di marzo la Sales Experience, un programma di stage rivolto a 14 neolaureati interessati al mondo delle vendite e che vogliono crescere nella Sales Academy di Coca Cola.

Un percorso formativo che prevede attività di affiancamento sul campo a professionisti che operano nella struttura commerciale. Previsto anche un percorso di training on the job, formazione in aula, sviluppo e preparazione di un final project. Alla fine di questa esperienza i più meritevoli avranno l'opportunità di essere introdotti in azienda con il programma New Graduate di Coca Cola Hbc Italia.

Nell'ambito della ristorazione McDonald’s Italia cerca 5 neolaureati da inserire nella sede centrale di Milano, nei dipartimenti marketing, finance, hr, development e operations, con profili e lauree attinenti ai dipartimenti di riferimento.

Lo stage è retribuito e prevede un affiancamento e training, mentre Bosch Italia offre 20 venti, rivolgendosi soprattutto a neolaureati in ingegneria meccanica, elettronica e meccatronica, con ottima conoscenza della lingua inglese e preferibilmente del tedesco, votazione alta ed esperienza all'estero e forte interesse per l'ambito automotive, per le sedi di Torino e Bari.

I principali ruoli che andranno a ricoprire sono quelli di resident engineer e project manager. Per Milano in particolare sono ricercati neolaureati in ingegneria gestionale e informatica.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il