Pagamento bollette luce e gas sconti o proroga pagamento per coronavirus. Misure ufficiali

di Marianna Quatraro pubblicato il
Pagamento bollette luce e gas sconti o p

bollette luce gas sconti proroga Misure ufficiali

Nessuna misura ufficiale in Decreto Cura Italia per agevolazioni bollette luce e gas: le decisioni delle singole aziende per imprese e famiglie

Il Decreto Cura Italia approvato dal governo Conte per sostenere imprese, lavoratori e famiglie in questo momento di forte difficoltà economica e sociale dovuta all’emergenza coronavirus prevede una serie di misure ufficiali che, però, al momento non prevedono nulla su pagamenti di bollette di luce e gas.

Tuttavia le singole aziende si sono mosse per prevedere sconti e proroghe di pagamenti. Vediamo quali sono sconti e proroghe decise per pagamenti delle bollette di luce a causa del coronavirus.  

Pagamento bollette luce e gas sconti o proroga pagamento per coronavirus nessuna misura ufficiale

Se il decreto varato dal governo non prevede misure ufficiali per quanto riguarda sospensioni o differimento di pagamento delle bollette di luce e gas, le singole aziende, come accennato, hanno deciso di attuare alcuni sconti o approvare proroghe per i pagamenti previsti delle bollette.

Pagamento bollette luce e gas sconti o proroga pagamento per coronavirus da Autorità Energia

L’Autorità per l’energia ha sospeso il blocco delle forniture ai morosi che non hanno pagato le bollette di luce e gas fino al prossimo 3 aprile. La decisione riguarda le seguenti categorie di persone:

  • i clienti in bassa tensione per quanto riguarda l’elettricità;
  • i clienti con consumo non superiore a 200mila metri cubi standard per il gas.

L’Autorità per l’Energia ha deciso di sospendere i procedimenti di blocco delle forniture non di cancellare la misura, per cui tutti coloro che non hanno provveduto a pagare la somma dovuta di bollette di luce e gas, scaduto il periodo di sospensione dovranno comunque saldare i loro conti.

Bollette luce e gas agevolazioni pagamenti per coronavirus da Iren

Anche Iren ha deciso di andare incontro a tutti i consumatori in difficoltà in questo delicato momento per il nostro Paese e, dopo aver già sospeso ogni provvedimento di blocco di forniture (gas, luce e teleriscaldamento) dovuto a morosità, ha messo a punto diverse agevolazioni che prevedono:

  • possibilità di chiedere di rinviare il pagamento della prossima bolletta (spostando in avanti di 30 giorni la data di scadenza) sia per famiglie che per imprese;
  • possibilità di chiedere di rateizzare la bolletta in tre rate nei prossimi tre mesi successivi.

Le agevolazioni valgono per tutte le bollette in arrivo fino al 30 aprile prossimo.

Iren ha, inoltre, precisato che per le bollette con importi superiori a 4500 euro saranno definiti piani di rateizzazione e in ogni caso non saranno applicati interessi passivi per i pagamenti i ritardo.

Per chiedere rinvii e rateizzazioni delle bollette da pagare, bisogna contattare il Servizio clienti di Iren:

  • o tramite call center dell’azienda;
  • o tramite app;
  • o tramite sito web ufficiale.

Sconti e proroghe da altre aziende per bollette luce e gas per coronavirus

Tra le altre singole aziende che hanno deciso sconti e proroghe di pagamento delle bollette di luce e gas vi sono:

  • Acea, che deciso di rinviare il pagamento delle fatture per le famiglie che attestano di essere in grave difficoltà economica;
  • Hera, che ha deciso di prorogare la possibilità di pagare le bollette di luce e gas in scadenza e per bollette superiori ai 4500 euro la possibilità di rateizzare i pagamenti, in ogni caso senza alcun interesse passivo.

Ultime Notizie