Nuovi aiuti e agevolazioni per partite iva e professionisti di differenti casse previdenziali

di Marianna Quatraro pubblicato il
Nuovi aiuti e agevolazioni per partite i

aiuti aumento partite iva differenti casse previdenziali

Quali sono e come cambiano le agevolazioni per professionisti con Partite Iva iscritte alle diverse casse previdenziali: misure in vigore

Quali sono aiuti e agevolazioni per titolari di Partite Iva e professionisti delle differenti casse previdenziali? Non solo bonus una tantum di 200 e 150 euro, che devono ancora essere richiesti a pagati ai lavoratori autonomi ma anche specifici aiuti messi in campo da ogni singola Cassa privata previdenziale di professionisti per i propri iscritti. Vediamo quali sono e come cambiano tra una Cassa di appartenenza e un'altra. 

  • Aiuti e a agevolazioni per iscritti alla Cassa dei commercialisti
  • Nuove agevolazioni per professionisti iscritti alla Cassa Forense 
  • Aiuti in aumento per professionisti iscritti alla Casse Enpam dei medici e Enpab dei biologi
  • Professionisti con partita Iva iscritti all'Inpgi quali agevolazioni possono avere 
  • Quali sono le agevolazioni previste per iscritti a Cassa periti agrari


Aiuti e a agevolazioni per iscritti alla Cassa dei commercialisti


La Cassa dei commercialisti ha previsto per iscritti con Partita Iva fino a 40 anni e con reddito entro i 30mila euro un bando per l’accesso a misure di supporto della genitorialità che prevedono contributi fino a mille euro per figlio per la frequenza di asili nido e scuole d’infanzia.

Previste, inoltre, per quest’anno le borse di studio per scuole e università per figli di iscritti e pensionati per la frequenza di scuole medie, superiori e istituti universitari e di importi variabili tra 1.500 euro (licenza media) e i 3.500 euro (università) e fino a 6mila euro per chi decide di studiare all’estero. 


Nuove agevolazioni per professionisti iscritti alla Cassa Forense 

La Cassa forense degli avvocati ha messo a punto tre bandi per l’accesso a misure di sostegno per lo studio e la formazione dei figli. Il primo è per borse di studio del valore di 2mila euro per studenti universitari di età inferiore ai 26 anni figli di iscritti che abbiano un Isee fino a 30mila euro e che siano non oltre il primo anno fuori corso e abbiano superato con media non inferiore a 27/30 almeno i 4/5 degli esami del piano studi. Il contributo è di 2.000 euro.

Il secondo è per centri estivi diurni frequentati dai figli minori degli iscritti che abbiano un reddito entro i 65mila euro e prevede un contributo tra 150 e mille euro per figlio (50% spesa). Infine, il terzo bando è per borse di studio per orfani che abbiano una età entro i 26 anni di titolari di pensione di reversibilità o indiretta iscritti alla Cassa.

Aiuti in aumento per professionisti iscritti alla Casse Enpam dei medici e Enpab dei biologi

Diversi sono gli aiuti e le agevolazioni per professionisti con Partita Iva iscritti all’Enpam, Cassa dei Medici, da sussidi per i figli dei liberi professionisti e gli orfani, anche per coprire le rette dei collegi di merito, del valore fino a 4.650 euro, al bonus bebè del valore di 2mila euro e raddoppiato per le libere professioniste per le spese nei primi 12 mesi di vita del figlio e utilizzabile anche per asili nido.

Passando all’Enpap, Cassa per gli psicologi, ha definito assegni di studio per figli di età inferiore ai 25 anni di iscritti deceduti o inabili del valore di 2.500 euro per le superiori e di 5milaeuro per università e post lauream. 

Anche Enpab, Cassa dei biologi, prevede per i suoi iscritti con Partita Iva diverse agevolazioni, come borse per scuola secondaria, università e post-laurea, sussidi per asili nido e per acquisto libri, o assegni studio per figli di deceduti o inabili.

Professionisti con partita Iva iscritti all'Inpgi quali agevolazioni possono avere 

Tra le agevolazioni previste per i giornalisti con Partita Iva iscritti all'Inpgi c'è la possibilità di concessione di prestiti, valida per gli assicurati iscritti alla Gestione separata con almeno due anni di iscrizione e che siano in regola con i versamenti contributivi. Il prestito deve essere garantito da apposita polizza assicurativa fidejussoria e condizioni, modalità e criteri di erogazione del prestito sono definiti da apposito regolamento.

Quali sono le agevolazioni previste per iscritti a Cassa periti agrari

Anche gli iscritti alle gestioni separate di Enpaia per periti agrari e agrotecnici possono usufruire di un aiuto per sostenere le spese di studio dei figli. Si tratta in particolare di un contributo dedicato ai figli di iscritti che conseguono diploma o laurea dell’importo di mille euro per evento.