BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni, riforma Huawei, circo Barnum elefanti, riforma Savda: novità lunedì oggi

Continua la crescita di Huawei in Italia. Cala il sipario sugli elefanti del circo Ringling Bros. and Barnum & Bailey, il più grande degli Stati Uniti.




Le novità pensioni, come spiegato dalle ultime notizie di oggi lunedì 2 maggio 2016, passa anche dalla scelta del nuovo ministro dello Sviluppo Economico.

Novità pensioni. C'è un'importante casella da riempire ed è quella del Ministero dello Sviluppo Economico che, per via della gestione di molti soldi pubblici e per le sue conseguenze sull'intero impianto delle riforme, ha conseguenze anche sulle novità pensioni. Il dicastero vacante dal 5 aprile scorso dopo le dimissioni di Federica Guidi è nato nel 2008 dall'accorpamento di tre ministeri: Industria, commercio e artigianato, Commercio internazionale e Comunicazioni. Si occupa di politica economica, industriale ed energetica e segue le principali crisi aziendali. Per alcune settimane è circolato con insistenza il nome di Teresa Bellanova, viceministro del Ministero dello Sviluppo Economico, ex sindacalista e decisamente ferrata sulle novità pensioni.

In pole position ci sarebbe adesso Chicco Testa, già segretario, e in seguito presidente, di Legambiente, che ha contribuito a fondare. Deputato per due legislature dall'87, eletto prima con il Pci e poi col Pds. È stato presidente del cda di Enel, è presidente di Sorgenia e, dal 2012, di Assoelettrica. La sua posizione sulle pensioni non è noto perché non l'ha mai dichiarata. Diverso è il caso di Vasco Errani, già presidente della Regione Emilia Romagna, che ai tempi della discussione sulle norme previdenziali del governo Monti auspicava un maggior confronto. Sensibilità sulle novità pensioni anche da parte di Claudio De Vincenti, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, anch'egli nel toto nomine. Favorevole a mettere mani sulle pensioni è anche Paola De Micheli, sottosegretario all'Economia, soprattutto in un'ottica di prevedere condizioni diverse per il ritiro in base alle peculiarità dei lavoratori.

Riforma Huawei novità. Continua la crescita di Huawei in Italia e, come spiegato da Walter Ji, presidente della società cinese per l'Europa Occidentale, promette battaglia: "Entro due anni sarà il numero uno negli smartphone in Italia". La principale novità delle ultime ore è la disponibilità anche in Italia del nuovo top di gamma Huawei P9. La versione base costa 599 euro (749 euro per la release Plus). Punto di distinzione è la dual camera da 12 megapixel a firma Leica, in grado di migliorare il contrasto e di garantire un'ottima raccolta della luce. Il doppio sensore si accompagna a funzioni avanzate come la possibilità di passare al controllo manuale di tipo professionale.

Circo Barnum elefanti novità. Cala il sipario sugli elefanti del circo Ringling Bros. and Barnum & Bailey, il più grande degli Stati Uniti. Il ritiro della scene è da ricercare in una maggiore attenzione per la questione animalista da parte del pubblico, associata al divieto sempre più diffuso di utilizzo dei bastoni con gancio per l'addestramento degli elefanti.

Riforma Savda novità. Savda, la società di trasporto su gomma che gestisce il 50% del traffico pubblico in Valle d'Aosta oltre ai servizi di linea per Torino, Milano, Chamonix e Martigny è stata acquisita da Arriva Italia.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il